Agapornis

Uccelli dell’amore
Benvenuti nell'eciclopedia degli animali | Abbiamo pensato a un luogo virtuale in cui scambiarci informazioni sui nostri amati pet: la ZOOMIPEDIA! Qui troverete informazioni e immagini sui nostri animali, assieme a tutto ciò che vi serve per la loro cura (prodotti, alimentazione, ecc.).

Descrizione e caratteristiche

Nativi dell’Africa e del Madagascar, gli Agapornis – letteralmente dal greco “ágape” (amore) e “ornis” (uccello) – sono tra i pappagalli più diffusi e apprezzati nel mondo.
Conosciuti da tutti come Inseparabili o Uccelli dell’amore (Love Birds per gli anglofoni), devono questa denominazione alla loro naturale inclinazione a rapporti monogami.

Ebbene, sì. Questi pappagallini amano vivere in coppia e sono in grado di creare un affiatamento che dura tutta la vita. Trascorrono la giornata insieme lisciandosi a vicenda le piume e scambiandosi attenzioni, come due innamorati.

Il legame che si crea è talmente forte che se uno dei due viene a mancare l’altro rischia di ammalarsi di solitudine.

La classificazione tassonomica degli Inseparabili è una delle più numerose dell’ordine degli Psittaciformi. Il genere Agapornis si suddivide in nove specie: Agapornis roseicollis (Inseparabile faccia rosa), Agapornis fischeri (Inseparabile di Fischer) e Agapornis personatus (Inseparabile mascherato) sono le tre specie più comuni; seguono Agapornis canus (Inseparabile del Madagascar), Agapornis nigrigenis (Inseparabile faccia nera), Agapornis lilianae (Inseparabile di Shelley), Agapornis taranta (Inseparabile ali nere), Agapornis pullarius (Inseparabile testa rossa) e Agapornis swindernianus (Inseparabile dal collare nero).

La struttura corporea dell’Agapornis è inconfondibile: gli adulti possono raggiungere dai 13 ai 16,5 cm e un peso tra gli 80 e 90 grammi.

La colorazione del piumaggio varia a seconda della specie. Inoltre, all’interno della stessa specie sono state allevate decine di mutazioni che donano colori ancor più variegati – Aqua, Turquoise, Pezzato, Cannella sono solo alcune delle tante.

Le zampe sono robuste, con due dita rivolte in avanti e due posteriormente che gli consentono di rimanere aggrappato ai rami senza cadere.

Il becco è robusto e largo, indispensabile per frantumare i semi.

Dal punto di vista caratteriale, gli Agapornis sono pappagallini vivaci e attivi, estremamente sociali e comunicativi.

Cura e alimentazione

Il primo passo per prendersi cura degli Inseparabili è la scelta della gabbia giusta.

Consigliamo di acquistare una gabbia grande e resistente. È preferibile una gabbia rettangolare che garantisca maggiore libertà di movimento (evitare gabbie di forma circolare che potrebbero disorientare i nostri amici pennuti). È fondamentale scegliere con cura anche mangiatoie e beverini, in base alla grandezza della gabbia e al numero degli esemplari ospitati.

Infine, dobbiamo allestire la gabbia con giochi e posatoi per stimolare fisicamente e mentalmente i nostri amici pennuti.

Sia la gabbia che gli accessori vanno puliti frequentemente per evitare l’accumulo di escrementi e residui di cibi, che possono essere fonte di proliferazione batterica.

Parliamo ora dell’alimentazione degli Agapornis. Prima di tutto, è importante per la loro salute che sia il più possibile variegata per evitare problemi di obesità.

Dunque, non solo miscele di semi selezionati e di buona qualità, ma anche spighe di miglio o panico, frutta e verdura (sempre lavata, a temperatura ambiente e in piccole quantità) – nello specifico: spinacio, carota, finocchio, lattuga e pomodoro; mela, kiwi, arancio e mandarino. Anche gli estrusi giocano un ruolo importante nella dieta degli inseparabili in quanto rappresentano un alimento bilanciato, contenente tutti gli elementi nutritivi di cui il nostro pappagallino ha bisogno.

Gli uccelli hanno bisogno di proteine: a tal proposito, possiamo integrare una volta a settimana con piccole quantità di legumi (fagiolini, piselli, ceci e lenticchie lessate) o pastoncini formulati ad hoc.

Oltre alle proteine, anche i minerali sono elementi essenziali nell’alimentazione degli Inseparabili e devono essere forniti quotidianamente sotto forma di osso di seppia o guscio d’ostrica.

In commercio, ci sono moltissimi complessi vitaminici sia in polvere che in gocce per i diversi stati fisiologici dell’animale: negli store Zoomiguana, gli esperti ornitologi sapranno consigliarti il prodotto più adatto.

Occhio! Mai dare agli uccelli cioccolato o caffeina: sono alimenti dannosi.

Sapevi che

Come detto in precedenza, gli Inseparabili sono degli animali estremamente comunicativi e socievoli.

Quando vengono allevati fin da piccoli dall’uomo, vi è una forma di imprinting e accade che questi pappagallini si sentono accolti e riescono ad interagire, ad appoggiarsi sulle spalle, accoccolarsi vicino al collo e nascondersi sotto ai vestiti.

Questi animali, dunque, amano la compagnia e le coccole, ma vanno maneggiati con delicatezza: consigliamo di approcciare usando un tono di voce basso e dolce, evitando gesti repentini e rumori forti.

Prodotto per loro

Zoomiguana seleziona e propone per i nostri “amici pennuti” i migliori prodotti sul mercato per garantire loro il benessere che meritano. Il team di consulenti ornitologi seleziona alimenti, integratori, gabbie, voliere, trespoli, posatoi e giochi, consigliandoti sull’acquisto dei prodotti adatti ai tuoi pennuti.

Inoltre, potrai avvalerti dell’ambulatorio veterinario specializzato in animali esotici presso la Clinica Zoomivet di Casoria.

Zoomiguana

Un posto dove grandi e piccini possono vivere un’esperienza immersiva a contatto con circa 2000 specie viventi: cani e gatti, uccelli, pesci, rettili e anfibi, piccoli mammiferi.

Ti piace? condividilo!

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Email
Stampalo

Leggi anche

Seguici sui social

Iscriviti alla Newsletter

Ricevi le ultime notizie dal mondo Zoomiguana

Ricevi notizie su promozioni ed eventi

Resta aggiornato sui nuovi articoli

  • Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.

Zoomiguana sta arrivando a Varcaturo, seguici sui nostri profili social per restare aggiornato sulla data di apertura.