Comportamento da caccia del gatto: perché porta in casa le sue prede?

Salve dottore, il mio Whisky, un gattino siamese di 2 anni, spesso porta le sue “prede” in casa, morte o vive. In genere si tratta di lucertole, ma una volta addirittura mi ha portato un topolino morto sopra al letto, mi sono spaventata parecchio! Come bisogna comportarsi, posso educarlo a non farlo? Grazie mille per la risposta!
Martina L. e Whisky (Giugliano)

#ilvetrisponde

È del tutto naturale che il micio si comporti così! Presenta le sue prede ai genitori umani ed è un comportamento di “intimità” assoluta con il suo branco umano. Se non volete questo… non fatelo uscire!!!
Dr. Sergio Passannanti

Portrebbe interessarti anche

Ricevi le ultime notizie dal mondo Zoomiguana

Ricevi notizie su promozioni ed eventi

Resta aggiornato sui nuovi articoli

  • Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.