Perché i cani leccano i piedi?

Anche chi non ha un cane sa quanto i suoi sensi siano ipersviluppati rispetto a quelli umani e come questi vengano usati per esplorare il mondo che lo circonda e comunicare il proprio stato d’animo.

Leccare è sicuramente il mezzo che il cane predilige per esprimersi.

I nostri amici a quattro zampe attraverso la lingua riescono a scoprire il mondo. Anche noi esseri umani ne facciamo parte: il nostro corpo emana odori e profumi che non sfuggono al nostro cane.

Questo comportamento è molto comune e del tutto naturale: se osserviamo una cagna che ha appena partorito, possiamo notare come inizierà a leccare i suoi cuccioli.

Perché lo fa?

Semplicemente vuole far sentire loro il suo amore, la sua vicinanza, vuole prendersi cura dei suoi piccoli dopo il trauma del parto.

Leccare è, dunque, un gesto innato e propria della natura istintiva nel cane.

Ma, vi siete mai chiesti cosa significa quando il cane vi lecca i piedi?  Scopriamolo insieme.

Intanto, i piedi umani sono a portata di cane, che sia di taglia piccola o grande. Possono emanare odori poco gradevoli per noi umani, ma sembra non sia così per i cani, i quali sono attratti dai feromoni emanati dal nostro sudore.

Quante volte vi è capitato di tornare a casa la sera dopo una giornata di lavoro ed essere accolti dal vostro cane che vi lecca ovunque? Sicuramente tante. Il cane sa esprimere l’amore in diversi modi: leccare è uno di questi. Dunque, leccandoci il nostro amico a quattro zampe esprime il suo affetto e il suo bisogno di contatto fisico. 

Leccare i piedi può anche essere un atto di devozione nei confronti del capofamiglia o di una persona che incute soggezione nel cane. Ad esempio, può capitare che il cane lecchi anche il veterinario, cercando di stabilire un contatto con una persona di cui ha timore. In questo caso vedremo che il cane ha un’aria dimessa e orecchie basse.

Oltre all’affetto e alla devozione, leccare per il cane significa soprattutto “cura”: rappresenta un modo per prendersi cura di noi. I cani leccano i propri cuccioli per proteggerli, pulirli e, dunque, curarli. Con noi essere umani mettono in atto lo stesso comportamento, perché una volta accolti nella nostra casa, entrano a far parte a tutti gli effetti della famiglia. Per questa ragione istintivamente il cane cercherà di proteggere e curarne i membri. 

In conclusione, la lingua è un mezzo che il cane usa per esplorare ma anche per comunicare. Leccare sé stessi, i propri simili ma anche il proprio padrone è un comportamento naturale, il mezzo con cui ci comunica amore, cura e devozione.

Qualora il cane dovesse leccarsi frequentemente e in maniera compulsiva, è necessario consultarsi con il veterinario perché sta evidentemente manifestando un disagio da comprendere e curare: spesso i cani si leccano per lenire irritazioni sottocutanee dovute ad una cattiva alimentazione.

Se hai bisogno di ulteriori consigli puoi rivolgerti ai nostri esperti in store o ai nostri veterinari presso la Clinica Zoomivet.

Contattaci

  • Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.

Portrebbe interessarti anche

Ricevi le ultime notizie dal mondo Zoomiguana

Ricevi notizie su promozioni ed eventi

Resta aggiornato sui nuovi articoli

  • Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.