Acquario e vacanze: cosa sapere prima di partire

Dopo un anno di duro lavoro, arriva il meritato riposo.
Quando pensi di aver finito i preparativi per le vacanze, ti rendi conto di dover pensare a una questione importante: chi si prenderà cura del tuo acquario quando non ci sarai?

Puoi adottare diversi accorgimenti per far sì che i tuoi pesci stiano bene mentre sei via. Rilassarti e goderti le vacanze sarà la tua unica preoccupazione.

Il primo fattore da valutare è la nutrizione dei pesci. Il suggerimento è quello di munirsi di mangiatoie automatiche: a seconda della durata della tua assenza, predisponi la giusta quantità di cibo, scegliendo il numero e gli orari dei pasti. L’ideale sarebbe fare delle prove una settimana prima per verificare la corretta impostazione del dosaggio. Non di minore importanza è il controllo della batteria, che andrebbe sostituita se ferma da molto tempo. 

Nel caso la mangiatoia dovesse funzionare a pile, meglio inserirne di nuove per ridurre al minimo i rischi.
Ti consigliamo di evitare di dare quantità eccessive di cibo ai pesci pensando che questi possano farne scorta. L’alimentazione di tutti gli animali, pesci compresi, è una questione delicata: dev’essere sempre graduale e possibilmente ad ore prestabilite, rispettando le loro abitudini alimentari.
Se invece hai una persona che si occuperà dell’acquario in tua assenza, favoriscila suddividendo il cibo da somministrare nei diversi periodi e lasciando qualche informazione sul tuo acquario a portata di mano.

Il timer può essere un accessorio utile anche per l’accensione e lo spegnimento delle luci.
Normalmente è già in dotazione nei più comuni acquari per casa, ma in ogni caso può essere acquistato in un secondo momento.

Per il cambio dell’acqua invece è possibile procedere in questo modo: due o tre giorni prima fai una sostituzione parziale dell’acqua e assicurati che il filtro sia pulito e in ottime condizioni. In caso contrario fai una pulizia approfondita.

Se, invece, prevedi delle vacanze più lunghe puoi anche decidere di aggiungere un filtro aggiuntivo, in modo che se il filtro principale avesse dei problemi, l’acquario non andrà in collasso.

Quanto alla temperatura dell’acqua, anche in questo caso occorre affidarsi alla tecnologia e al consiglio di un esperto. 

Infine, prima di partire ti consigliamo di non aggiungere nulla di nuovo: né cibo, né nuovi amici pesci. Tutti i cambiamenti andrebbero valutati con calma e soprattutto osservati al fine di evitare spiacevoli sorprese.

Negli store Zoomiguana, potrai chiedere consiglio ai nostri esperti e trovare tutto ciò che ti serve per mantenere al meglio il tuo acquario mentre sei in vacanza.
Recati presso il tuo punto vendita di riferimento, o chiama per ulteriori dettagli. 

QUALIANO Tel: +39.0818.186565

TRENTOLA Tel: +39.0811.9090545

CASORIA Tel: +39.0811.9525733

NAPOLI Tel: +39.0811.9213604

MARCIANISE Tel: +39.0823.1687056

BARI Tel: +39.0808.590493

Portrebbe interessarti anche

Ricevi le ultime notizie dal mondo Zoomiguana

Ricevi notizie su promozioni ed eventi

Resta aggiornato sui nuovi articoli

  • Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.