fbpx

Pet e caldo: come proteggerli

/, Inside Zoomiguana/Pet e caldo: come proteggerli

Finalmente è arrivata l’estate e con essa ritornano le passeggiate all’aperto.

Attenzione, però, alla calura e agli amici animali.

Pur non avendo ghiandole sudoripare, cani e gatti mettono in pratica dei meccanismi di autoregolazione per disperdere il calore in eccesso, come ad esempio la perdita del pelo invernale, l’aumento della frequenza dei respiri, la pulizia del pelo per inumidirsi – nel caso dei gatti.

È importante ricordare che alcune razze soffrono il caldo più di altre. Per quanto riguarda i cani, si tratta di quelli brachicefali, ovvero “a muso schiacciato”, come Boxer, Bulldog e Carlini.

I gatti più a rischio, invece, sono quelli con il setto nasale corto, come i persiani e gli esotici, che hanno difficoltà respiratorie a causa della loro conformazione fisica.

L’incapacità di sudare, nei periodi più afosi, espone gli animali al rischio di colpi di calore.

Quali sono i sintomi di un colpo di calore?

L’animale appare irrequieto e a disagio. Successivamente, inizierà a perdere grandi quantità di bava dalla bocca e mostrerà difficoltà a stare in piedi. 

Cosa possiamo fare nell’immediato per dargli sollievo?

La prima cosa da fare è spostare il nostro amico in un luogo fresco e ombreggiato. Poi, cercare di abbassarne la temperatura corporea bagnandolo delicatamente su tutto il corpo, specialmente sul collo, sotto la testa e sull’addome con un panno intriso di acqua fresca o con le mani.

Importantissimo: senza assolutamente immergerlo. Immergere il cane in acqua, infatti, potrebbe essere pericoloso. La temperatura va abbassata gradualmente.

Cosa possiamo fare per rendere più tollerabile il caldo per i nostri pet ed evitare situazioni spiacevoli?

Vediamo insieme dei semplici accorgimenti per vivere l’estate al meglio in compagnia dei nostri animali.

  • Non deve mai mancare dell’acqua fresca a disposizione dell’animale, anche quando si esce a passeggio (in quel caso potete munirvi di apposite borracce). Come d’altronde il nostro, anche il corpo di cani e gatti è costituito per circa il 70% da acqua.
  • Quando il caldo si fa eccessivo, un bel bagnetto in acqua fresca non guasta. Anzi! Non solo è divertente, ma aiuta l’animale nella regolazione della sua temperatura corporea.
  • Altro accorgimento, se potete scegliere tra aria condizionata e ventilatore. Optate per il secondo, evitando così sbalzi repentini di temperatura.
  • È consigliabile evitare di passeggiare nelle ore più calde della giornata, sia per prevenire colpi di calore che fastidiose scottature ai polpastrelli. Ebbene sì, non solo le zampe. Il sole può scottare anche la pelle degli amici pet. Per proteggerli dalle scottature esistono creme apposite, da applicare sulle estremità bianche e sulle punte delle orecchie.
  • Occhio ai parassiti! In estate sono sempre in agguato. A tal proposito abbiamo scritto in articolo in precedenza. Se non l’avete letto, potete trovarlo qui -> PULCI E ZECCHE
    Inoltre, potete approfittare dell’edizione speciale del volantino antiparassitari, valido fino al 31 agosto 2021 -> PRODOTTI ANTIPARASSITARI 
  • Attenzione ai residui di cibo nelle ciotole. È consigliabile mantenerle sempre pulite. Il cibo residuo potrebbe andare a male e causare problemi gastrointestinali ai vostri amici animali.
  • Infine, esistono diversi accessori utilissimi per dare un po’ di refrigerio nella stagione più calda ai nostri amici pelosetti, come ad esempio tappetino e collare refrigerante; borraccia d’acqua per avere sempre con sé dell’acqua fresca per il pet durante le passeggiate; ciotola rinfrescante e cooling chew toys.

Per chi, invece, non ha cani e gatti, ma altri animali?

Se possedete un acquario, non esponetelo mai al sole diretto. È importante porre attenzione ai cambi d’acqua.

Lo stesso vale per gli uccelli che non dovrebbero mai essere lasciati sul balcone al sole diretto; le gabbie vanno posizionate in un luogo fresco, arieggiato e ombreggiato.

Anche gli animali selvatici hanno bisogno di idratarsi: è consigliabile lasciare a disposizione una ciotolina d’acqua, non profonda, ricordando di cambiarla almeno una volta al giorno.

Per chi, invece, ha conigli, consigliamo di tenere pulito il luogo in cui vivono e cambiare almeno due giorni alla settimana la lettiera o il fondo.

 

Per avere maggiori informazioni su come proteggere i nostri animali dal caldo, potete rivolgervi agli esperti presenti nei nostri store Zoomiguana.

 

Contattaci

  • Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.

2021-07-15T12:24:27+00:00Altro, Inside Zoomiguana|
Il megastore con tutti gli animali e i massimi esperti di animali

PER CONTATTARCI

Clicca qui oppure scrivici a customercare@zoomiguana.com

SIAMO A:

QUALIANO
Parco Commerciale Catania
Via Santa Maria a Cubito 28 - 081.8186565
TRENTOLA-DUCENTA
Centro Commerciale Jambo1 - 081.19090545
CASORIA
Via Circumvallazione Esterna - di fronte UCI CINEMA - 081.19525733
MARCIANISE
SP 335 - direzione Maddaloni- 0823.1687056
NAPOLI
Via Santa Brigida 34 - 081. 19213604
BARI
Via Martiri delle Foibe - Parco Santa Caterina - Globo - 080.8590493

QUARTO
Via Dante Aligheri,4 - Quarto (NA) - 08119542462